info@artandcraft-positano.it

Faccincani Athos

Faccincani-bio

Athos Faccincani nasce nel 1951 a Peschiera del Garda. Comincia a dedicarsi al disegno e alla pittura fin da bambino, ma è costretto a farlo in cantina, di nascosto, perché sua madre era contraria. Dopo aver conseguito la Licenza Media, si iscrive a Ragioneria per accontentare la madre. Nei pomeriggi frequenta, senza dirlo ai genitori, gli studi di Guidi, Seibezzi e Novati, dove impara le tecniche pittoriche, ma soprattutto capisce che l’arte è una parte fondamentale della sua vita.
Dopo il diploma rifiuta un posto in banca per dedicarsi all’arte a tempo pieno. Le opere di questi anni giovanili hanno uno stile espressionista e ritraggono personaggi cupi e sofferenti.

Athos Faccincani frequenta gli ospedali psichiatrici e le carceri per riuscire a esprimere meglio la sofferenza e l’angoscia dei suoi personaggi. Negli anni ’70 gli viene commissionata una mostra sulla Resistenza, grazie alla quale ottiene la nomina a Cavaliere della Repubblica, conferitagli da Sandro Pertini che aveva visitato le sue Personali.
Dopo questa riconoscenza, Athos Faccincani vive un periodo di crisi interiore e abbandona la pittura per un anno.
Quando decide di ricominciare a dipingere, il suo stile cambia radicalmente. In questa nuova fase artistica predilige i paesaggi che rappresentano una natura lussureggiante e rigogliosa. Lo stile è quasi impressionista, i colori usati sono accesi. Ogni quadro ripropone le stesse linee guida: il sole alto, la luce e il racconto semplice. Sembra quasi che Faccincani abbia deciso di combattere la sofferenza del mondo, tipica della sua prima fase, con la pittura.
Athos Faccincani è oggi un artista di enorme successo: ha esposto a Londra, Parigi, Vienna, Chicago, Madrid, Los Angeles, New York, Zurigo, Montecarlo… oltre che in Italia. Le sue opere sono presenti nelle case delle celebrità di Hollywood e ha vinto numerosi premi.

Athos Faccincani è sicuramente uno dei pochi artisti che riesce a rendere la lussureggiante bellezza delle coste del mediterraneo, senza tingerla di malinconia o di tristezza. Infatti, i paesaggi di Faccincani non lasciano spazio alla nostalgia o al rimpianto per i luoghi rappresentati, perché i colori vivaci e brillanti riescono ad appagare completamente lo spettatore, senza fargli desiderare di trovarsi lì.

Richiedi info - Acquista le opere / Ask info - Buy the artworks

Attenzione: per avere info o acquistare è necessario inserire il nome dell'opera

Please note: to get info or to buy it is necessary to insert the artwork name

Athos Faccincani is an Italian painter born in Peschiera del Garda on January 29, 1951.
Athos attended Maestro Pio Semighini studio in 1963-1964 when he was thirteen years old, and technical schools after that. In 1967-1969 he attended Venetian studios Novati, Gamba, and Seibezzi. During that time, he met Italian painters Ottorino Garosio and Angelo Fiessi. In 1970, after completing his studies, Athos dedicated himself to horseback riding and painting, with help from his friend Nantas Salvalaggio.
His studies culminated with the creation of the paintings on “Follia delle attese” (Madness of Expectations) and Resistenza (resistance). His personal exhibits received a visit by Sandro Pertini, who was the President of the Italian Republic at the time. In 1980, his artistic interest changed from human figure representation to landscapes and nature. Later on, he switched to impressionism.
Athos has exhibited in London, Vienna, Paris, Chicago, New York, Zurich, Madrid, San Francisco, Los Angeles, Hamburg, Monaco, Tokyo, Moscow, Hong Kong and Monte Carlo. He has won awards for his art, including the Ischia Friends prize in 2010 and the Albatross prize in 2011.